Giffoni Sei Casali 0-4 Castel San Giorgio: cronaca e tabellino

Domenica da dimenticare per il Giffoni Sei Casali nella seconda giornata di campionato: i grifoni chiudono il match in nove uomini subendo un passivo largo al termine di una partita equilibrata ma condizionata da errori letali che hanno consentito al Castel San Giorgio di espugnare il “Giannattasio”. Mister Criscuolo conferma il 3-5-2 con Signorelli alle spalle di D’Acierno.
La gara inizia con le due squadre che si studiano a vicenda, dal minuto 21 il Sei Casali commette errore dopo errore regalando ai viaggianti partita e risultato: disattenzione nel palleggio dalle retrovie, Arzeo perde palla e lascia partire in contropiede Sabatino che a tu per tu con Volzone lo salta e calcia in porta, Arzeo in scivolata salva il pallone sulla linea con il braccio: per l’arbitro è rigore ed espulsione per il difensore locale. Dagli undici metri Di Giacomo porta in vantaggio il Castel San Giorgio. In un’azione analoga, salta la linea difensiva dei grifoni che si fanno infilare dall’incursione di Sabatino che sul filo del fuorigioco raddoppia al 33’. Nel finale di gara un piccolo sussulto del Sei Casali, mai pericoloso nel primo tempo, con Arcaro ma la sua conclusione termina alta sopra la traversa. La giornata storta continua, dopo appena cinque minuti della ripresa Itri colpisce al volto un avversario e per l’arbitro è rosso diretto. Il Sei Casali chiude in nove uomini con la coppia centrale out, al 58’ Sabatino sigla la terza rete. Negli ultimi minuti Fortunato ci prova su calcio di punizione sfiorando la rete che arriva, invece, per gli ospiti con Di Giacomo di nuovo su calcio di rigore. Finisce 4 a 0 per il Castel San Giorgio, partita da dimenticare per gli uomini di mister Criscuolo.

Tabellino
Giffoni Sei Casali 0–4 Castel San Giorgio
Giffoni: Volzone, Cardillo (65’ Salvati), Vitale, Casillo, Itri, Arzeo, D’Acierno (71’ Delle Donne), Chiavazzo (54’ Senatore), Arcaro (46’ Amendola), Signorelli (64’ Fortunato), Manzo. A disp: Boffa, Abagnara, Buonaguro, Irpino. Allenatore: Criscuolo.
Castel San Giorgio: Bisogno, Raimondi, Cuomo L. (64’ Elefante), Senatore M., Catalano S., Giliberti, Sabatino, Ferrara (69’ Catalano F.; dal 81’ Liguoro), Di Giacomo, Senatore Fior. (77’ Romano), Di Filippo. A disp: Caliendo, Cimmino, Bamba, Pescicolo, Boccia. Allenatore: Fiume.
Marcatori: 21’ rig. e rig. 80’ Di Giacomo, 33’ Sabatino, 58’ Sabatino
Arbitro: sig. Francesco Russo (sez. Benevento). Assistenti: Francesco Coiro (sez. Sala Consilina) – Marco Chianese (sez. Caserta)
Note. Ammoniti: Casillo, Arcaro, Signorelli, Cardillo, Vitale; Cuomo L. Espulsi al 21’ Arzeo e al 50’ Itri.

UFFICIO STAMPA